Coronavirus nel Lazio: 157 positività e 13 decessi. Trend ancora in calo

121
Coronavirus

Si è appena conclusa alla presenza dell’assessore alla Sanità e l’Integrazione Sociosanitaria della Regione Lazio Alessio D’Amato l’odierna videoconferenza della task-force regionale per il COVID-19 con i direttori generali delle Asl e Aziende ospedaliere e Policlinici universitari e ospedale Pediatrico Bambino Gesù.

“Oggi registriamo un dato di 157 casi di positività, continua lieve discesa con un trend al 4%. A Viterbo non si registrano decessi ne nuovi casi positivi nelle ultime 24h ed è la prima volta dall’inizio dell’emergenza, a Latina è nata la prima bambina da una madre positiva al COVID-19 ed è andato tutto bene e Roma città prosegue nella lenta discesa nel numero dei casi. Al COVID Hospital di Tor Vergata è deceduto un poliziotto di 59 anni del servizio scorte. E’ stato fatto di tutto per salvarlo esprimiamo un profondo cordoglio del Sistema sanitario regionale. E’ atteso nel pomeriggio l’arrivo di un paziente in terapia intensiva da Bergamo al COVID Center del Campus Bio-Medico e confermiamo la disponibilità di un posto di terapia intensiva ogni giorno a disposizione della rete nazionale. Sono in continua crescita i guariti che salgono di 47 unità nelle ultime 24h arrivando a 439 totali sono due guariti ogni ora. Sono usciti dalla sorveglianza domiciliare in 12.731 e i decessi nelle ultime 24h sono stati 13” commenta l’Assessore D’Amato.

La nuova app della Regione ‘LazioDrCovid’ in collaborazione con i medici di medicina generale e i pediatri di libera scelta, ha già registrato oltre 80 mila utenti che hanno scaricato l’applicazione e 2.200 medici di famiglia e 300 pediatri di libera scelta collegati. Per quanto riguarda infine i DPI – dispositivi di protezione individuale oggi sono in distribuzione presso le strutture sanitarie: 100.700 mascherine chirurgiche, 29.600 maschere FFP2, 7.600 maschere FFP3, 11.150 camici impermeabili monouso, 550 tute idrorepellenti, 25.900 calzari, 99.600 guanti.

Regione Lazio

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui