1 milione e 312mila laziali hanno deciso di farsi il vaccino antinfluenzale, numeri in aumento rispetto allo scorso anno in cui i vaccinati erano 966mila. In arrivo altre dosi per coprire al 100% gli anziani

Coronavirus, nel Lazio aumentano le vaccinazioni antinfluenzali: 1 milione e 312 mila

135
vaccini
Foto Cecilia Fabiano/ LaPresse 01 Ottobre 2020 Roma (Italia) Cronaca : Avvio della campagna di vaccinazione antinfluenzale Nella Foto : il centro vaccini della ASL RM1 in via jacobini Photo Cecilia Fabiano/LaPresse October 01, 2020 Roma (Italy) News : Flu vaccine campaign In The Pic : a vaccine centre

“In settimana saranno consegnate ai medici di medicina generale 140 mila dosi di vaccino antinfluenzale Fluad. Di queste, 80 mila verranno consegnate alle ASL di Roma e 60 mila alle ASL delle altre province. L’obiettivo principale è quello di coprire la popolazione con più di 65 anni (ad oggi coperta per i 2/3). Con le 140 mila dosi in arrivo, sommate a quelle consegnate ieri (66 mila), questa settimana verranno consegnate oltre 200 mila dosi che è la quantità necessaria alla copertura della fascia di popolazione ultra-sessantacinquenne. Ad oggi nel Lazio sono state vaccinate oltre 1 milione e 200 mila cittadini dai medici di medicina generale, pediatri di libera scelta e centri vaccinali delle Asl e oltre 112 mila sono i vaccini distribuiti nelle farmacie. In appena 40 giorni, sono stati vaccinati 1 milione 312 mila cittadini, comprensivi di chi ha acquistato il vaccino nelle farmacie, rispetto ai 966 mila dello scorso anno, circa 400 mila cittadini in più”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui