Coronavirus, nel Lazio si registrano 248 casi su oltre 11 mila tamponi

93

“Su oltre 11 mila tamponi oggi nel Lazio si registrano 248 casi e di questi 105 a Roma, 5 i decessi e 34 i guariti. Forte attenzione sulla provincia di Latina. Oggi vertice per controlli e restrizioni su movida. Domani al via le attività del progetto pilota dei test antigenici con prelievo salivare nelle scuole in collaborazione con l’istituto Spallanzani e l’A.O San Camillo. La Asl Roma 3 avvierà domani mattina in una scuola di Fiumicino le attività di testing rivolte agli studenti più piccoli.

Nella Asl Roma 1 sono 47 i casi nelle ultime 24h e si tratta di casi domiciliari o sono casi con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano tre decessi di uomini di 93, 86 e 60 anni con patologie.

Nella Asl Roma 2 sono 38 i casi nelle ultime 24h e si tratta di un caso di rientro dalla Romania, cinque i casi individuati su segnalazione del medico di medicina generale e cinque i casi con un link ad un cluster famigliare noto e isolato. Si registra un decesso di una donna di 97 anni.

Nella Asl Roma 3 sono 20 i casi nelle ultime 24h e si tratta di dieci contatti di casi già noti e isolati. Si registra un decesso di una donna di 97 anni.

Nella Asl Roma 4 sono 21 i casi nelle ultime 24h e si tratta di venti contatti di casi già noti e isolati e un caso individuato su segnalazione del medico di medicina generale.

Nella Asl Roma 5 sono 40 i casi nelle ultime 24h e si tratta di ventidue contatti di casi già noti e isolati. Sette i casi con link ad un battesimo dove è in corso l’indagine epidemiologica.

Nella Asl Roma 6 sono 13 i casi nelle ultime 24h e si tratta di sette contatti di casi già noti e isolati e quattro casi con link al cluster di Villa Maria dove è in corso l’indagine epidemiologica.

Nelle province si registrano 69 casi e zero decessi nelle ultime 24h. Nella Asl di Latina sono ventidue i casi e di questi quattordici con link familiare o contatto di un caso già noto. Nella Asl di Frosinone si registrano tredici casi e si tratta di casi isolati a domicilio e un caso individuato in accesso al pronto soccorso. Nella Asl di Viterbo si registrano venticinque casi e si tratta di venti contatti di casi già noti e isolati e un caso individuato in accesso al pronto soccorso. Nella Asl di Rieti si registrano nove casi si tratta di casi isolati a domicilio” commenta l’Assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D’Amato.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui