Coronavirus, seconda vittima in Lombardia. 29 i casi accertati

Secondo decesso per Covid-19, quindi, dopo il 78enne che nella serata di ieri è spirato presso l'ospedale di Padova

490
Coronavirus

Seconda vittima di Coronaviurs. Questa volta si tratta di una donna residente in Lombardia, probabilmente collegata con le prime persone contagiate. A riportarlo è Ansa.it.

Secondo decesso per Covid-19, quindi, dopo il 78enne che nella serata di ieri è spirato presso l’ospedale di Padova dove era ricoverato con un’altra persona risultata positiva ai test.

L’uomo è deceduto all’ospedale di Schiavonia dove era già ricoverato da giorni per altre patologie.

Intanto il caso dei contagiati accertati sale a 29 di cui, 27, in Lombardia. Gli altri due in Veneto, di cui un 67enne di Dolo.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui