Terzo caso ufficiale sul suolo italiano

Coronavirus, un contagiato anche in Lombardia: è gravissimo

363

Lombardia: 38 anni e positivo al test del coronavirus, aveva fatto una cena con dei colleghi tornati dalla Cina. Il giovane si trova attualmente ricoverato in terapia intensiva all’ospedale di Codogno, mentre si stanno effettuando le controanalisi.

Massima prudenza e misure di prevenzione al Pronto Soccorso locale ove ogni accesso è momentaneamente interrotto.

L’uomo si era presentato giovedì all’ospedale del Lodigiano, in Lombardia. Al momento le autorità sanitarie stanno ricostruendo i suoi spostamenti per poter effettuare al più presto le verifiche, ma è stato già comunicato che la sua prognosi è riservata e le sue condizioni sarebbero “gravissime”.

Bisognerà ovviamente risalire ora a coloro con i quali il giovane è recentemente entrato in contatto ed effettuare veloci controlli.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui