Il sottosegretario alla Salute: "Un'indicazione chiara sulla questione deve essere data dal governo"

Costa: “Auspico decreto per stop alle mascherine alla Maturità già nel Cdm del 15 giugno”

87

“Conto che al prossimo Consiglio dei ministri del 15 giugno potremo approvare un decreto per l’abolizione dell’obbligo di mascherina per gli studenti che sosteranno gli esami di Maturità”. Lo ha affermato il sottosegretario alla Salute, Andrea Costa, precisando che “un’indicazione chiara sulla questione deve essere data dal governo”.
Mascherine alla Maturità – Sulle mascherine in sede d’esame, Costa si era già espresso così: “Credo sia difficile da sostenere che un ragazzo di 18 anni domenica può andare al seggio senza mascherina e se la debba mettere una settimana dopo per la Maturità”. Precisando: “E’ una scelta politica e non scientifica, sono convinto che prevarrà il buonsenso e si darà questa risposta ai nostri ragazzi. Basta un decreto di una riga o poco più, si scrive in poco tempo, ci vuole la condivisione politica e confido che presto arrivi”.

Mascherine ai seggi – Per i referendum abrogativi e le elezioni amministrative, intanto, dopo le polemiche dei giorni scorsi, è stato tolto l’obbligo di mascherina chirurgica, anche se il Viminale informa che è fortemente raccomandato il suo utilizzo.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui