Il progetto nasce dalla collaborazione tra un gruppo di ricercatori dell'Università di Oxford e l'Advent-Irbm di Pomezia

Covid-19, al via i test del vaccino su 550 volontari

159
vaccino

I test sul vaccino del Coronavirus sono iniziati ieri in Gran Bretagna su 550 volontari di età compresa tra 18 e 55 anni.

Il progetto nasce dalla collaborazione tra un gruppo di ricercatori dell’Università di Oxford e l’Advent-Irbm di Pomezia. Dopo le sperimentazioni in Gran Bretagna, inizieranno anche quelle in Italia, probabilmente durante l’estate.

L’amministratore della società italiana Pietro Di Lorenzo ha spiegato che le premesse sono buone e che si attende che i test di laboratorio confermino l’efficacia del vaccino anti-Covid.

Intanto, anche un’altra azienda del Lazio, la ReiThera di Castel Romano, ha annunciato l’imminente avvio dei test su un’altra cura sperimentale per il Coronavirus.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui