Covid-19, Battistoni (FI): “Per comparto agricolo serve una svolta. Settore a rischio”

133

“Con l’avvicinarsi della stagione del raccolto, per l’agricoltura italiana, si paventa una crisi da manodopera senza precedenti. Ad essere messi a rischio sono i prodotti italiani più significativi: frutta e ortaggi.

Il Governo italiano deve mettere in campo tre diverse strategie: come prima cosa deve prevedere prestazioni agricole di lavoro accessorio, utili per reperire manodopera italiana; poi deve permettere alle aziende agricole di poter cercare braccianti tra coloro che percepiscono il reddito di cittadinanza e coloro che sono in cassa integrazione; infine si deve agevolare una maggiore libertà di circolazione di comunitari ed extracomunitari regolari, per motivi di lavoro.” Così in una nota il Senatore Francesco Battistoni responsabile nazionale agricoltura di Forza Italia.

Nel contempo anche l’Europa deve fare la sua parte, mettendo in atto una serie di provvedimenti omogenei volti ad agevolare l’accesso al credito per le imprese. Inoltre deve studiare programmi straordinari, come ad esempio quelli per l’ammasso di latte in polvere, burro e formaggi duri, in modo da evitare lo spreco di prodotti latteari e l’inevitabile crollo del prezzo, che provocherebbe una crisi profonda per tutta la filiera.

Forza Italia è vicino agli agricoltori e chiede al governo risposte più rapidi possibili.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui