Questa settimana l'incidenza è pari a 1669 casi su 100mila abitanti, raddoppiata rispetto al valore di 783 dei sette giorni precedenti

Covid, altre 4 regioni si tingono di giallo. Nessuna in arancione

78

A partire da lunedì 10 gennaio altre quattro regioni italiane entreranno in fascia gialla: si tratta di Toscana, Emilia Romagna, Abruzzo e Valle d’Aosta.

Per il momento nessuna si tingerà di arancione, nonostante i numeri della pandemia siano in costante peggioramento.

Nell’ultima settimana in base ai dati forniti dall’Istituto Superiore di Sanità sono saliti ancora l’indice di trasmissibilità Rt e l’incidenza dei casi Covid in Italia: l’incidenza è pari a 1669 casi su 100mila abitanti, raddoppiata rispetto al valore di 783 dei sette giorni precedenti.

L’indice di trasmissibilità Rt sale invece a 1,43 (la scorsa settimana era 1,18).

In aumento anche il tasso di occupazione in terapia intensiva, che si attesta al 15,4% contro il 12,9% della settimana precedente. Cresce anche il tasso di occupazione in aree mediche a livello nazionale, passato dal 17,1% al 21,6%.

In Italia sono 10 le Regioni e Province autonome classificate a rischio alto, 11 risultano a rischio moderato.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui