Preoccupa il costante aumento dei contagi. Ieri 167 casi, di cui 53 a Viterbo

Covid, Arena: “Nelle prossime ore ulteriore incontro con Asl e i Comuni più colpiti”

146

167 casi nella Tuscia solo nella giornata di ieri, di cui 53 a Viterbo.

“Oggi (ieri ndr.) è stato battuto ogni record da quando il virus ha fatto la sua comparsa” commenta il sindaco Arena.

Il Covid corre veloce e altrettanto immediata E celere deve essere la risposta per prevenire e contenere i contagi, in preoccupante aumento.

Necessità massima dunque di monitorare quotidianamente l’evolversi della situazione.

Il sindaco di Viterbo ieri aveva espresso l’intenzione di tornare a convocare il comitato ristretto dei sindaci per la sanità. 

Poi Arena, in contatto costante con la Asl, si è  confrontato con il direttore generale Daniela Donetti concordando “fosse più opportuno fare il punto della situazione con i tre, quattro sindaci dei Comuni in cui si registra un maggior numero di contagi”.

Riunione che dovrebbe svolgersi già nella giornata odierna. 

Tra i Comuni dove il Covid avanza c’è naturalmente il capoluogo. 

“Abbiamo più della metà di tutti i casi rilevati nell’intera provincia. La situazione più problematica è quella di Viterbo città. – sottolinea Arena – Nel complesso i numeri comunque aumentano anche a livello provinciale e gravitano tutti sulla struttura della Asl, e non è facile gestire tutti”.

Nelle prossime ore dunque nuovo incontro per fare il punto su una realtà, i cui numeri fatalmente decidono il nostro futuro in termini sanitari, sociali ed economici.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui