Cresce a livello nazionale anche il numero di ricoveri in terapia intensiva e nei reparti ordinari

Covid, casi in aumento per la quinta settimana di fila. Una regione ad alto rischio

135

I numeri del Covid continuano a peggiorare in Italia per la quinta settimana consecutiva: ieri a livello nazionale sono stati 13.686 i nuovi casi accertati, con 51 decessi.

In base a quanto riportato dal monitoraggio dell’Istituto Superiore di Sanità pubblicato ieri, nel periodo 15-21 novembre è salita ancora l’incidenza dei casi a livello nazionale (112 ogni 100.000 abitanti vs. 88 della precedente rilevazione).

Stabile l’indice Rt, che si attesta a 1,23 anche questa settimana, mantenendosi al di sopra della soglia epidemica.

Il tasso di occupazione dei reparti di terapia intensiva e ordinari registra un nuovo aumento negli ultimi sette giorni: i primi hanno toccato quota 6,2%; i secondi hanno raggiunto l’8%.

Questa settimana sono 18 le regioni italiane classificate a rischio “moderato”: una, il Veneto – che ieri ha superato i duemila nuovi casi – risulta a rischio “alto”.

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui