Un cittadino tuscanese che ha avuto contatti con una suora del convento di S.Francesco è risultato positivo a un test effettuato in farmacia. Il sindaco Bartolacci: "Chiesto isolamento precauzionale alle monache"

Covid, dopo Bagnoregio anche il monastero di Tuscania diventa “osservato speciale”

119

Dopo il grande focolaio nel convento di San Francesco a Bagnoregio – dove 105 suore su 114 presenti nella struttura sono risultate positive al Covid-19 – cresce la preoccupazione anche al monastero di Tuscania.

Nelle scorse ore il sindaco Fabio Bartolacci ha informato la popolazione della conferma della positività di un cittadino, A.C., che ha eseguito un tampone presso la farmacia del Comune. La situazione risulta però essere alquanto complicata, in quanto, come ha spiegato Bartolacci, il cittadino in questione sostiene l’attività delle monache di Tuscania e di quelle di Bagnoregio. “Ecco perché proprio in questi giorni, avendo avuto un contatto con una delle suore di Bagnoregio, è risultato positivo”, afferma il sindaco aggiungendo che “la situazione inizia ad essere preoccupante e deve essere monitorata anche nel monastero del nostro Comune”.

Intanto nella giornata di ieri sono iniziate le attività di controllo nella struttura da parte della Asl di Viterbo. “Il personale verrà al monastero a verificare la situazione delle monache – prosegue Bartolacci – come stanno, quante sono e se ci sono persone asintomatiche o con sintomi e nel caso come intervenire. Alle suore ho chiesto di avviare una quarantena precauzionale e di non avere contatti con nessuno”.

L’amministrazione comunale ha preso accordi con la Croce Rossa, che si occuperà di aiutare la struttura con i generi alimentari e fornire alle suore tutto ciò che è necessario, e il sindaco ha rivolto ai cittadini l’invito ad avviare una raccolta straordinaria di alimenti per sostenere le monache, che nei prossimi giorni non potranno muoversi né vedere nessuno.

“Aspettiamo qualche giorno per capire se la situazione si complicherà oppure resterà tranquilla”, ha quindi aggiunto il primo cittadino di Tuscania.

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui