Il cordoglio dell'amministrazione comunale di Oriolo Romano

Covid19, muore 58enne: è la 45esima vittima nella Tuscia

444

ORIOLO ROMANO – “Con infinito dispiacere, abbiamo ricevuto la notizia che il signor Mauro M., ricoverato da diversi giorni dopo aver ricevuto una diagnosi di Covid19, è mancato. L’amministrazione e tutta la comunità, con affetto e rispetto, si stringono attorno alla moglie, alla figlia, alla famiglia tutta. Non abbiamo parole sufficientemente adeguate e delicate da poter offrire in un momento così doloroso”. Ad ufficializzare la notizia, in un post sulla pagina ufficiale di facebook, il Comune di Oriolo Romano che ieri ha sospeso tutti gli eventi pomeridiani e serali della programmazione estiva.

“Vogliamo riportare il pensiero dei parenti, con cui siamo stati in contatto nelle ultime ore: ‘Un dolore grande per noi familiari e per tutti quelli che hanno conosciuto la parte buona e genuina che Mauro teneva a molti nascosta. Mauro portava sempre Oriolo nel cuore, anche nei suoi momenti più difficili. Ora ci saluta tutti dall’alto, nel suo ultimo volo”. L’uomo, ricoverato da tempo alla Columbus dell’ospedale Gemelli di Roma, era assistente di volo ed è la 45esima vittima del Coronavirus nella Tuscia.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui