A rischio stallo l'attività amministrativa e i progetti restano in attesa che si risolva la questione politica

Crisi in Comune, si va verso l’azzeramento della giunta?

284
Da sx: l'ing. Piacentini, il sindaco Arena, l'assessore Allegrini e il dirigente Gai

VITERBO – Azzeramento della giunta, si riparte dalla casella del via?

Sembra sia questa l’ipotesi che sta prendendo corpo e verso cui sarebbe orientato il sindaco Arena.

Dopo quanto accaduto stamani in consiglio comunale – seduta dichiarata deserta per le assenze di Fratelli d’Italia e di Fondazione – pare essere rimasta l’unica opzione in campo.

A stigmatizzare con forza la situazione “insostenibile” il senatore Umberto Fusco, vice coordinatore regionale della Lega, che ‘invita’ il sindaco Arena a verificare “se ci sono i numeri per il proseguimento dell’Amministrazione”.

Un agosto caldissimo per il primo cittadino, e non solo per le temperature torride.

Il prossimo passo sarà quello di procedere alla verifica di maggioranza per prendere atto se i numeri ci sono ed eventualmente procedere a cercare la sintesi per comporre una nuova giunta che soddisfi i vari appetiti politici.

Intanto lo stallo rischia di rallentare l’attività amministrativa e progetti importanti per la città, che passano in secondo piano, in attesa che venga risolta la questione politica.

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui