Da Bolsena a Castiglione in Teverina in marcia per la pace

112

Bolsena – In marcia per la pace da Bolsena a Castiglione in Teverina. Una domenica di sport e solidarietà per far sentire forte la voce contro la guerra. Il 10 aprile, nella centrale piazza Matteotti, venti persone si sono ritrovate per partecipare alla “Staffetta delle Palme per la pace”, organizzata dal Centro Internazionale per la Pace fra i Popoli di Assisi e i Cavalieri per la Pace di Assisi. La staffetta ha preso il via alle ore 8,30 e ha percorso i chilometri che dividono i due comuni della Tuscia, per arrivare verso le ore 11,30, in piazza Maggiore, a Castiglione in Teverina, e prendere parte alla benedizione delle Palme. Ad accompagnare il gruppo la protezione civile di Castiglione in Teverina e gli organizzatori dell’iniziativa. Prima della partenza, nella sala multimediale dell’ufficio turistico di Bolsena, il consigliere comunale Daniele Emidi ha portato i saluti dell’Amministrazione comunale.

Presente, tra gli altri, il sindaco di Castiglione in Teverina Leonardo Zannini. “Questa iniziativa ha un forte valore simbolico, per il difficile momento storico che stiamo vivendo a livello internazionale – ha dichiarato il consigliere comunale Daniele Emidi -. Dedico la staffetta al popolo ucraino e alle vittime dei tanti conflitti che coinvolgono milioni di persone in varie parti del mondo. Tutti noi vogliamo la pace e ripudiamo la guerra. Ai partecipanti e agli organizzatori della manifestazione vanno i miei ringraziamenti e quelli del Comune di Bolsena”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui