Si sono riuniti in un ristorante a Ronciglione

Dalla Tuscia l’addio ad Alitalia di alcuni comandanti piloti in pensione

189

“E’ stato una grande esperienza ed un grande sogno. Adesso è solo un ricordo”.

Commossi alcuni comandanti ora in pensione dell’ormai ex compagnia di bandiera italiana si sono riuniti, con qualche inevitabile lacrimuccia, in un ristorante di Ronciglione, per rinnovare la loro amicizia e per dare l’addio all’Alitalia per la quale hanno lavorato molti anni dopo aver espletato il corso nel 1964 ovvero ben 57 anni or sono. Ancora oggi legati alla compagnia aerea che ha rappresentato per loro una grande azienda, nel momento in cui Alitalia oggi non esiste più, le hanno dato l’addio con parole commosse. Sullo sfondo troneggiava l’inconfondibile “A”, stemma della compagnia

Nella foto d’epoca in copertina il gruppo piloti partecipanti al 5° corso AZ del 1964 in semicerchio attorno al numero 5 composto coi caschi con sotto una scritta “Alitalia” presa dal fianco di un aereo.

Nella foto in alto alcuni degli stessi piloti, ora in pensione da comandanti, che hanno commemorato, riunendosi in un locale di Ronciglione, la fine di quella che è stata “una grande compagnia aerea”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui