Il presidente del Parlamento europeo è in ospedale dal 26 dicembre scorso. Il portavoce: "Sopraggiunta una grave complicanza dovuta a una disfunzione del sistema immunitario"

David Sassoli ricoverato in Italia per una grave complicanza, cancellati tutti gli impegni

90

Il presidente del Parlamento europeo, David Sassoli, è ricoverato dal 26 dicembre in una struttura ospedaliera in Italia. “Tale ricovero si è reso necessario per il sopraggiungere di una grave complicanza dovuta a una disfunzione del sistema immunitario. Per questo ogni attività ufficiale del presidente dell’europarlamento è cancellata”. Lo rende noto il suo portavoce, Roberto Cuillo.

Sassoli era già stato costretto ad annullare gli impegni istituzionali dal mese di settembre dello scorso anno fino a inizio novembre, a causa di una “brutta” polmonite dovuta al batterio della legionella, come lui stesso aveva spiegato in un video pubblicato dopo la guarigione.

I problemi di salute avevano portato a un ricovero del presidente nella città alsaziana per ricevere le prime cure mediche dopo le quali era rientrato in Italia. C’era poi stata una ricaduta, dalla quale il politico del Partito democratico si era ripreso in tempo per partecipare alla sessione plenaria del Parlamento a Strasburgo dal 22 al 25 novembre 2021.

Sassoli ha presieduto l’Aula anche in occasione della sessione dal 13 al 16 dicembre dello scorso anno. Le nuove complicazioni lasciano il punto interrogativo sulla partecipazione dell’ex giornalista del Tg1 alla plenaria a Strasburgo della prossima settimana, proprio quando è attesa la votazione per il nuovo presidente dell’Aula e quando il presidente francese, Emmanuel Macron, presenterà agli eurodeputati il programma della presidenza dell’Ue.

Le reazioni

“Con #David”. Così, il semplice tweet con il quale il commissario Ue per l’Economia, Paolo Gentiloni, commenta la notizia del ricovero in Italia di David Sassoli.

“#ForzaDavid”. Lo scrive su Twitter il ministro del Lavoro e capodelegazione Pd al Governo, Andrea Orlando, incoraggiando il presidente del Parlamento europeo David Sassoli ricoverato per una complicanza al sistema immunitario.

“Al Presidente del Parlamento europeo David Sassoli, che si trova in ospedale dal 26 dicembre per un aggravamento del suo stato di salute, rivolgiamo un pensiero affettuoso e facciamo gli auguri di pronta guarigione. Lo aspettiamo al Parlamento europeo per continuare a lottare insieme per un’Europa più giusta, più equa e più solidale”, così in una nota la delegazione del Movimento 5 Stelle al Parlamento europeo.

A David Sassoli un abbraccio forte da tutte le deputate e i deputati del Pd, lo aspettiamo per continuare, insieme, a rendere l’Europa sempre più la casa dei diritti e della solidarietà tra i popoli”. Così Debora Serracchiani, capogruppo Pd alla Camera.

“Tutta la nostra vicinanza al presidente del Parlamento Europeo, David Sassoli, certi che saprà affrontare con tenacia questa battaglia. Auguri di pronta guarigione”. Lo scrive via social il gruppo della Lega al Parlamento Europeo.

“Auguri di pronta guarigione al Presidente del Parlamento europeo, David Sassoli. Ti aspettiamo presto a Bruxelles!”. Cosi’ su twitter la delegazione di Fratelli d’Italia- Ecr al Parlamento europeo.

Enrico Letta incoraggia David Sassoli. Il segretario del Partito democratico pubblica un tweet di solidarietà con il presidente del Parlamento europeo ricoverato in ospedale: “Forza David”, scrive Letta.

“Sono vicino al presidente David Sassoli in questo momento di aggravamento delle sue condizioni di salute. A lui va l’augurio di una pronta guarigione, affinché possa tornare quanto prima ai propri affetti e al suo importante incarico in Europa”. Lo dichiara il senatore di Forza Italia Renato Schifani.

Fonte: RaiNews

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui