Degrado e incuria alla Pellicciaccia; Giovanni Scuderi e i suoi candidati accolgono l’appello dei residenti e fanno un sopralluogo

143

Viterbo – Ieri mattina, 20 maggio, il candidato sindaco Giovanni Scuderi e alcuni candidati consiglieri della sua lista alle elezioni del 12 giugno hanno letto una segnalazione di un abitante di Bagnaia riguardante in particolare il degrado del quartiere Pellicciaccia.

Nella segnalazione lo stesso, oltre a evidenziare la grave situazione di abbandono in cui versa da tempo la zona, invitava i futuri aspiranti sindaci che dovranno amministrare la città a intervenire operosamente e fattivamente come nessuno ha mai fatto fino ad oggi ma ha solo promesso di fare.

Così, nel primo pomeriggio di ieri Giovanni Scuderi e alcuni dei suoi candidati consiglieri si sono recati in visita sul posto, hanno raccolto le testimonianze degli abitanti e hanno constatato lo stato di abbandono della zona.

Una signora anziana si è soffermata a parlare a lungo con Scuderi: vedova da poco, sola, è inciampata rovinosamente qualche giorno fa in una delle tante buche visibili sull’asfalto ed è caduta riportando numerose ferite.

Uno degli obiettivi che si pone il gruppo di candidati di Scuderi è quello di fare qualcosa di utile anche per gli abitanti delle zone “dimenticate” di Viterbo, per le persone anziane e per dare dignità ai quartieri più desolati e ai loro abitanti.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui