Parcheggi "abusivi" le bloccano giornalmente la strada

Degrado, lo sfogo di una cittadina in carrozzella: “Viterbo è diventata indecente e la gente incivile!”

"Camminare con la carrozzina per Viterbo è diventata una cosa indecente la gente è incivile. Basta dare la colpa ai parcheggi che non ci sono basta dare la colpa agli altri"

469
Le macchine che bloccavano la strada

Non bastavano le buche, a Viterbo, per rendere la circolazione pedonale, sopratutto per chi è obbligato a vivere su di una sedia a rotelle, una cosa impossibile: ci si mettono anche i cittadini.

A rendere nota la situazione, indecente, è una viterbese, che su FB si sfoga dopo gli ennesimi parcheggi “azzardati” di certe persone, che hanno bloccato un marciapiede. Per fortuna, delle persone sono intervenute per soccorrerla, permettendole di continuare sulla sua strada.

Ecco il suo accorato messaggio:

“Allora non ce la faccio più! Camminare con la carrozzina per Viterbo è diventata una cosa indecente la gente è incivile. Basta dare la colpa ai parcheggi che non ci sono basta dare la colpa agli altri.
La prima macchina è da stamani che occlude il marciapiede nuovo del NUOVO parcheggio alle.Fortezze. Stamani sono dovuta tornare indietro e andare sulla strada dove vengono cmq sempre veloci ed è pericoloso . Oggi pomeriggio un signore e una signora gentilmente hanno provato ad aiutarmi ma la carrozzina pesa . Alla fine un’altro signore a forza mi ha tenuto le piante infestanti e sono passata .
La seconda macchina era bella bella di traverso come vedete sul marciapiede che da San Sisto prende fino a Via Cavour ( Piazza Fontana Grande ) di conseguenza di nuovo in mezzo alla strada . Da notare che più giù la strada si restringe perché non so che tipo di lavoro debba ancora fare il comune. Insomma sono stanca di evitare gli incivili! !!! INCIVILI
passano anziani e madri con i passeggini e carrozzelle si, anche i disabili hanno figli !!!! PENSATECI”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui