Questa volta si tratta di una donna già pregiudicata che, omettendo i suoi precedenti penali e la sua situazione familiare, è riuscita ad ottenere per mesi il sussidio

Denunciata un’altra furbetta del reddito di cittadinanza a Blera

428

I Carabinieri della Stazione di Blera, al termine di un’attività di controllo, hanno denunciato una donna residente a Montalto ma di fatto domiciliata a Blera poiché, essendo peraltro con già precedenti penali a suo carico, ometteva di comunicarlo nella domanda di reddito di cittadinanza oltre a comunicare altre false attestazioni anche sulla situazione familiare e pertanto riuscendo a percepirlo.
Motivo, questo, che ha permesso ai carabinieri della Stazione a denunciarla e chiedere di bloccare l’ elargizione del beneficio fino ad oggi erogato nei suoi confronti.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui