Dimensionamento scolastico: nuova Scuola Alberghiera a Bagnoregio e sede distaccata dell’Istituto Agrario a Valentano

284

Nell’ambito della razionalizzazione scolastica approvata nella seduta del 30 novembre, tra le diverse misure individuate, la Provincia di Viterbo ha previsto l’apertura della Scuola Alberghiera nel Comune di Bagnoregio e la sede distaccata dell’Istituto agrario “f.lli Agosti” ad indirizzo turistico nel Comune di Valentano.

 

I due enti locali potranno avviare ora il percorso di formazione, orientamento e apertura per i due nuovi Istituti superiori, che entro il biennio successivo troveranno così diretta operatività, ampliando in maniera significativa l’offerta didattica nel nord della Tuscia, nell’esclusivo interesse degli studenti e della popolazione scolastica.

 

“Siamo molto soddisfatti per le misure assunte” ha dichiarato il Presidente della Provincia, Pietro Nocchi, “questo nostro atto migliora in maniera importante la capacità didattica territoriale, assicurando inoltre una crescita e uno sviluppo dirimente per i Comuni di Bagnoregio e Valentano, con cui l’ente provinciale ha collaborato a stretto contatto per il raggiungimento di questo risultato che non fatico a definire storico”.

 

L’alberghiero di Bagnoregio e l’Istituto agrario ad indirizzo turistico di Valentano rappresentano infatti opportunità strategiche di straordinaria rilevanza per la Tuscia, rafforzando una connessione che i due ambiti della Tuscia stanno già sperimentando nell’ambito delle aree interne, dell’esperienza del biodistretto del Lago di Bolsena e delle attività sinergiche attuate tra i due enti locali.

 

“L’opportunità di un Istituto superiore cambia radicalmente la storia del nostro paese” precisa il Sindaco di Valentano, Stefano Bigiotti, “siamo orgogliosi di poter ospitare la sede distaccata dell’ITAS di Bagnoregio, grazie all’impegno del Presidente Nocchi e dei Consiglieri delegati Giulio Marini e Eugenio Stelliferi, Valentano potrà tornare protagonista di un sistema territoriale di servizi che gli competono. Siamo grati alla Provincia di Viterbo per questa straordinaria opportunità”.

 

“L’apertura della scuola alberghiera appresenta una svolta importante nel percorso di crescita territoriale che abbiamo affrontano integrando sinergicamente gli indirizzi dell’istituto agrario presente e l’indirizzo turistico in apertura a Valentano” ribadisce ancora il Sindaco di Luca Profili, “si tratta di una possibilità ulteriore per i ragazzi della Tuscia, che potranno affrontare così un nuovo percorso di formazione, nell’ambito di un’attività inclusiva che coinvolge enti del terzo settore e privati, già fondata sulla crescita attrattiva che da tempo interessa Civita e Bagnoregio”.

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui