Divinarte, festival di cultura ed enologia al Forte dei Borgia: rinviato di due settimane

187

Le previsioni avverse fanno slittare Divinarte. La rassegna di arte ed enologia inizialmente prevista per il 3 e 4 ottobre è stata rinviata al 17 e 18 ottobre. Per il resto il format rimarrà invariato.

Sarà sempre il Forte dei Borgia di Nepi ad ospitare la maratona culturale di due giorni giunta  alla quinta edizione. La rassegna, che ospita quasi quaranta artisti, quest’anno sarà intitolata a Raffaello, l’arte della bellezza,  in occasione dei 500 anni dalla morte.

Saranno due giorni all’insegna di appuntamenti, video proiezioni, performance musicali, il tutto in completa sicurezza nell’assoluto rispetto delle prescrizioni normative.

Nella  suggestiva cornice del Forte sarà allestita un’esposizione collettiva di alto pregio con sculture, dipinti ed installazioni, si svolgeranno performance estemporanee e si potrà partecipare ad interessantissimi tour guidati all’interno della Rocca con possibilità di visitare anche la torre detta “Mastio”.

DiVinArte, inoltre, sostiene il progetto “Il Tesoro della Cattedrale” a cura dell’associazione culturale Opera3 per la conservazione e la valorizzazione delle preziose opere che a esso appartengono. Nei giorni della manifestazione, quindi,  sarà possibile partecipare a visite guidate all’interno della Cattedrale Al programma culturale si affiancherà quello enologico, con imperdibili degustazioni di eccellenze enologiche a livello nazionale.

Ad aprire l’evento, sabato 17 ottobre alle 18, il giornalista ex direttore Rai 2 e attuale direttore del giornale “La Mia Città News” Giovanni Masotti e la conduttrice Isoradio Rai Rossella Diaco.

Tra gli ospiti che interverranno: lo storico dell’arte direttore del Museo civico diocesano di Acquapendente Andrea Alessi, il direttore del museo civico di Nepi Stefano Francocci, lo storico dell’arte Giorgio Felini, lo storico dell’arte e artista Fiorenzo Mascagna, l’artista maestro Alessio Paternesi, il delegato AIS di Viterbo Mimmo Gravina, Carlo Zucchetti direttore de Il Giornale Enogastronomico con il Cappello.

L’ingresso alla manifestazione è gratuito.

Con un Ticket di 13 euro invece, si potrà usufruire di 12 degustazioni di vino con bicchiere e tracolla portabicchiere omaggio.

L’evento è a cura dell’associazione AmorArte, con la direzione artistica della presidente Simona Benedetti, ed è realizzato in collaborazione con l’ Associazione Italiana Sommelier AIS di Viterbo, ed il patrocinio del Comune di Nepi

Per info:  3398625645, Lorenzo 3881808217 Luca 3801518923 Fb: DivinArte

 

DiVinArte in collaborazione con AISM (Associazione Italiana Sclerosi Multipla) e “Angeli in Moto” a supporto dell’evento nazionale “La Mela di AISM 2020” per garantire il sostegno e la ricerca scientifica contro la sclerosi multipla. Nei giorni dell’evento sarà presente una postazione con tutto il materiale informativo.

 

PROGRAMMA (suscettibile di variazioni)

SABATO 17 OTTOBRE

-Ore 16.30 Apertura banchi degustazione e mostra d’arte contemporanea con opere ispirate a Raffaello Sanzio.

-Ore 16.30 e 18.30 Visita guidata alla Rocca dei Borgia a cura del Museo Civico Archeologico di Nepi con possibilità di visitare la torre detta “Mastio”.

-Ore 17.30 Inaugurazione dell’evento con la partecipazione del giornalista ex direttore Rai 2 e attuale  direttore del giornale “La Mia Città News” Giovanni Masotti e della conduttrice Isoradio Rai Rossella Diaco.

Durante l’evento saranno presenti come ospiti lo storico dell’arte direttore del Museo civico diocesano di Acquapendente Andrea Alessi, il direttore del museo civico di Nepi Stefano Francocci,lo storico dell’arte Giorgio Felini, lo storico dell’arte e artista Fiorenzo Mascagna, l’artista maestro Alessio Paternesi, il delegato AIS di Viterbo Mimmo Gravina, Carlo Zucchetti direttore de Il Giornale Enogastronomico con il Cappello.

L’inaugurazione sarà animata dalla chitarrista Adele Foffi e dalla violinista Roberta Vaino.

-Ore 21.00 Performance musicale Soul Moscato.

-Ore 21.00 Performance musicale duo Massimo Lattanzi-Luca Celestini.

-I Madonnari omaggiano Raffaello: Michela Bogoni e Federico Pillan in performance.

-Ore 22.00 Performance dell’attrice Chiara Pavoni ispirata alla poesia “Bella come una Madonna”scritta dall’artista Barbara Maresti. L’abito indossato è dipinto dalla stessa Barbara Maresti.

-Video proiezione “Raffaello” di Pierluigi Bruni e Massimo Moscatelli, sotterranei Rocca Borgiana.

-Installazione artistica “Il segno di Raffaello” Gruppo Omega: Stefano Cianti e Massimo Andreani, sotterranei Rocca Borgiana.

-Installazione Land Art di Alessia Taurchini: Interpretazione della “Liberazione di San Pietro” di Raffaello.

DOMENICA 18 OTTOBRE

-Ore 11.00 Apertura mostra d’arte contemporanea con opere ispirate a Raffaello Sanzio.

-Ore 11.30, 16.30, 18.30 Visita guidata alla Rocca dei Borgia a cura del Museo Civico Archeologico di Nepi con possibilità di visitare la torre detta “Mastio”.

-ore 16.00 apertura banchi degustazione.

-ore 17.00 performance musicale Soul Moscato.

-ore 17.00 performance musicale Massimo Lattanzi-Luca Celestini.

-I Madonnari omaggiano Raffaello: Michela Bogoni e Federico Pillan in performance.

-Ore 18.00; ore 19.00 performance di Tableau Vivant itinerante della compagnia Tetraedro: “L’umano Divino” omaggio a Raffaello.

-Video proiezione “Raffaello” di Pierluigi Bruni e Massimo Moscatelli, sotterranei Rocca Borgiana.

-Installazione artistica “Il segno di Raffaello” Gruppo Omega: Stefano Cianti e Massimo Andreani, sotterranei della Rocca Borgiana.

-Installazione Land Art di Alessia Taurchini: Interpretazione della “Liberazione di San Pietro” di Raffaello.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui