Dolore per la scomparsa di Jole Santelli: la Governatrice calabrese lottava da tempo contro il cancro

Jole si trovava nella sua amata casa di Cosenza

106

E’ morta Jole Santelli. La Governatrice della Calabria aveva 51 anni e da molto tempo  lottava il cancro, ma nelle ultime ore le sue condizioni sono aggravate.

Jole si trovava nella sua amata casa di Cosenza. Il sindaco del posto la ricorda così:
“Santelli è stata il mio vicesindaco, mi è stata sempre vicina, una donna di una forza incredibile, non ho parole”.

“Ci lascia un’amica, una donna coraggiosa, un politico fiero e orgoglioso delle sue idee, che ha combattuto tutta la vita per la sua terra e per offrire una occasione di riscatto alla Calabria – dichiara  Giorgia Meloni -da parte mia e di tutta Fratelli d’Italia voglio esprimere il più profondo cordoglio e vicinanza alla sua famiglia e ai suoi cari. A Dio Jole, ci mancherai”.

Anche il presidente del Consiglio Giuseppe Conte ricorda la Governatrice calabrese: “Una perdita dolorosa! La scomparsa di Jole Santelli è una ferita profonda per la Calabria e per le Istituzioni tutte. Il mio pensiero commosso e le più sentite condoglianze ai suoi familiari”.

Una perdita inaspettata di una grande donna che tutta la Nazione non dimenticherà.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui