Domani la protesta dei sindacati davanti alla sede della Asl di Viterbo per la mala gestione dell’emergenza Covid

127

Egidio Gubbiotto, il viterbese segretario nazionale del sindacato Confael, torna nuovamente a parlare dei problemi e dell’inadempienze della Asl di Viterbo.

“Come già comunicato nei giorni scorsi, le scriventi OO.SS., comunicano confermando che domani 08 gennaio 2020, dalle ore 09,00 alle ore 12,00, in Via Enrico Fermi (di fronte alla sede della A.S.L. di Viterbo), si terrà un’assemblea con un sit-in di protesta a seguito delle inadempienze della stessa A.S.L. di Viterbo che è rimasta e rimane ‘sorda’ alle richieste e segnalazioni più volte evidenziate e che, in parte sono esposte nel comunicato allegato alla presente”.

“Per consentire – conclude Gubbiotto – il rispetto della distanza di sicurezza, su indicazione della questura di Viterbo, siamo stati costretti a limitare l’affluenza alla manifestazione. La conferenza stampa si terrà alle ore 12,00 presso il ‘BAR GRANDORI PORTA ROMANA’ sito in Via Mariano Romiti (davanti alla stazione ferroviaria di Porta Romana). Auspicando in una fattiva partecipazione, si inviano distinti saluti”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui