Domani Viterbese-Vibonese, Lopez: “Vediamo se siamo cresciuti mentalmente”

I gialloblù hanno raccolto dieci punti dimostrando di potersela giocare alla pari contro tutte, nonostante i dubbi fossero tanti dopo la rivoluzione estiva. Vedere le partite contro Bari, Catania e Catanzaro per credere

172

Il primo ciclo di partite sta per terminare. Con la partita di domani contro la Vibonese, infatti, la Viterbese chiuderà questa serie di partite ravvicinate, tre in sette giorni considerando il turno infrasettimanale. Impegni che hanno detto tanto sullo stato di forma della squadra di Lopez. I gialloblù hanno raccolto dieci punti dimostrando di potersela giocare alla pari contro tutte, nonostante i dubbi fossero tanti dopo la rivoluzione estiva. Vedere le partite contro Bari, Catania e Catanzaro per credere. L’unico vero passo falso i leoni lo hanno fatto nella sconfitta casalinga contro il Picerno, evento che la squadra non vuole accada anche domani.

L’avversario si chiama Vibonese, match assolutamente da non sottovalutare. La squadra di Modica ha cambiato pochissimo durante l’estate e viene da una vittoria convincente ottenuta contro il Picerno. La Viterbese, invece, arriva a questa sfida dopo il prezioso punto ottenuto a Teramo nel turno infrasettimanale e, come detto, in un buon momento di forma, nonostante le assenze. Mancheranno ancora, infatti, De Falco, Tounkara e Palermo, alle prese con i rispettivi infortuni. Fuori anche Scalera, Corinti, e Alvarez, mentre ha recuperato De Giorgi dal problema che lo aveva colpito in settimana. Diversa la situazione di Bezziccheri. Il giovane gialloblù è reduce da un infortunio al ginocchio ed è lo stesso Lopez a chiarire se sarà o meno della partita: “Non ha recuperato”.

Ecco le altre dichiarazioni del mister Giovanni Lopez in conferenza stampa alla vigilia della partita. Su l’avversario: “La Vibonese sta bene fisicamente, gioca un bel calcio aggressivo e fisico. Sono una buonissima squadra e ha meno punti in classifica per le potenzialità che ha. Una squadra molto organizzata che può mettere in difficoltà chiunque.”

Infortuni e notizie di formazione: “L’infermeria è un tasto dolente, ci condiziona. Anche così, comunque, stiamo facendo ottimi risultati e il trend deve continuare in questo modo. Palermo, Bezziccheri, De Falco e Tounkara sono fuori. Domani possiamo fare bene, non dobbiamo ripetere gli errori fatti contro il Picerno. Da questo punto di vista domani vediamo se siamo migliorati mentalmente. Culina non è ancora pronto per partire titolare.”

Domani la Viterbese giocherà senza il seguito della Curva. Il gruppo più caldo dei supporters gialloblù rimarrà fuori lo stadio in segno di protesta verso i provvedimenti presi contro alcuni tifosi in seguito ai fatti di Caserta. Così si esprime Lopez sull’argomento: Mi dispiace perché il calore dei nostri tifosi si fa sentire e ai ragazzi piace. Speriamo comunque di dargli come regalo una prova importante che ci porti dei punti.”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui