Domenica, quanti reati! I carabinieri di Ronciglione ripuliscono la Tuscia dal crimine

Una giornata di grande lavoro per i carabinieri di Ronciglione, che hanno denunciato una quantità ingente di crimini

124

Nella giornata di domenica i carabinieri della compagnia di Ronciglione si sono dedicati ad una pulizia a tappeto del crimine nei pressi dello stesso paese e delle zone intorno; i reati segnalati sono stati tantissimi, il lavoro eccelso: erano state messe a disposizione, infatti, ben 10 pattuglie automontate e 25 carabinieri.

Le zone controllate sono state soprattutto quelle delle strade secondarie e dei principali luoghi di aggregazione, anche al di fuori di Ronciglione nelle zone di competenza della compagnia di carabinieri.

A Monte Romano è stato sorpreso un uomo di 40 anni, residente a Ladispoli, che cercava di spendere una banconota falsa da 50 euro; a Sutri denunciato un giovane che deteneva un coltello a serramanico non a norma; a Bassano Romano è stato scoperto un cittadino romano in stato di ebbrezza, alla guida di un’auto dalla grossa cilindrata; a Caprarola sono stati denunciati, tra 6 giovani, alcuni che tenevano con loro 7 grammi tra hashish e marijuana.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui