Domenico Merlani nominato Commissario straordinario della Camera di Commercio

145

Viterbo, 13 novembre 2020 – Con decreto del Ministero dello Sviluppo Economico, sentita anche la Regione Lazio, è stato nominato Domenico Merlani Commissario straordinario della Camera di Commercio di Viterbo i cui organi statutari hanno concluso il loro mandato in vista dell’accorpamento in corso con la Camera di Commercio di Rieti.

“Al Commissario straordinario – recita il decreto – sono conferiti tutti i poteri del Presidente, del Consiglio e della Giunta camerale per assicurare la continuità e rappresentatività delle attività in capo ai rispettivi organi, salvo i compiti attribuiti dal Decreto del Ministro dello Sviluppo del 16 febbraio 2018 al Commissario ad acta, appositamente nominato per gli atti necessari all’espletamento delle procedure di costituzione del Consiglio della nuova Camera di Commercio Rieti Viterbo”.

 

“Questa nomina – dichiara il neocommissario straordinario Domenico Merlani – la interpreto come il riconoscimento da parte del Ministero dello Sviluppo Economico e della Regione Lazio del lavoro che abbiamo svolto insieme ai membri della Giunta e del Consiglio camerale per promuovere e sostenere il sistema imprenditoriale, attraverso progettualità e servizi sempre più attenti alle esigenze delle imprese nonostante anni difficili per l’economia locale e nazionale. Personalmente, in raccordo con la struttura camerale e con il Commissario ad acta Francesco Monzillo, mi adopererò in ogni modo per giungere quanto prima all’insediamento della nuova governance della costituenda Camera di Commercio Rieti Viterbo”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui