Riceviamo e pubblichiamo

Donazioni per i vaccini in Africa, Ronciglione in prima linea con le scuole

234

Anche quest’anno a Ronciglione i regali natalizi sono solidali. Nella giornata di ieri 19 dicembre, l’assessore alle Politiche Sociali Ambra Orlandi e l’assessore alle Politiche Culturali Massimo Chiodi, hanno consegnato degli “attestati del cuore” a tutte le classi delle scuole d’infanzia e primarie di Ronciglione.

Ogni classe ha ricevuto infatti un attestato di donazione di dieci cicli di vaccinazioni per dieci bambini in Africa legati ad Amref Italia, la più grande organizzazione sanitaria presente nel continente africano dal 1957. L’obiettivo specifico di quest’anno di Amref è proprio quello di contribuire a combattere la mortalità neonatale, nei primi 28 giorni di vita, attraverso donazioni e regali di Natale.

“Come consuetudine, ogni anno l’amministrazione sostiene un’organizzazione solidale impegnata nella salvaguardia dei diritti dei bambini e quest’anno – ha commentato l’assessore Orlandi – abbiamo deciso di sostenere Amref Italia, dopo Save The Children e Unicef. Ricevere in dono la possibilità di donare a chi è meno fortunato è sicuramente il modo migliore per promuovere il valore della generosità, anche quando non si può essere contraccambiati”.

A tutti i bambini sono stati consegnati anche gli inviti per la tradizionale calzetta della Befana, il prossimo 5 gennaio alle ore 17 in piazza del Comune.

Inoltre, per i bambini delle scuole sarà Natale anche a tavola, con un “menu speciale” che, per l’occasione, verrà servito nelle mense della scuola d’infanzia e primaria.

 

Dott.ssa Cristina Casini
Ufficio Stampa e Comunicazione

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui