Continua la straordinaria opera di promozione turistica del borgo, protagonista della prima puntata di "Disconnessi on the road" su Italia Uno

Dopo Nutella, anche la Birra Corona sceglie Civita di Bagnoregio

303
bagnoregio civita

Dopo essere stata selezionata per rappresentare le bellezze italiane sui vasetti della Nutella, Civita di Bagnoregio diventa anche “testimonial” della birra Corona. Lo splendido borgo della Tuscia è stato infatti protagonista della prima puntata di “Disconnessi on the road”, andata in onda ieri sera in seconda serata su Italia 1.

Il programma, che nasce dalla collaborazione tra Publitalia Brand ON Solutions, RTI, The Story Lab e Birra Corona, amplia ancora la già lunga lista di servizi e programmi televisivi dedicati a Civita di Bagnoregio, nell’ottica di una promozione turistica intelligente, studiata e senza precedenti.

Promozione a cui, come ricorda lo stesso sindaco Luca Profili, “abbiamo spianato la strada con fatica”. Il primo cittadino nei giorni scorsi ha subito attacchi e critiche da parte di alcuni per l’apparizione di Civita sui vasetti di Nutella, “su un tema – spiega – che nulla ha a che fare con la coltura intensiva. Non abbiamo svenduto nulla, Civita è e resterà sempre un bene inestimabile della nostra comunità. È stata attaccata un’azienda – prosegue Profili – che ad ottobre prossimo darà mediamente 2100€ a circa seimila dipendenti, come premio”.

L’obiettivo del sindaco è quindi quello di continuare sulla strada già avviata e insistere sulla promozione del territorio. “Io dico questo, per anni gioielli del nostro paese Italia sono rimasti nascosti perché nessuno li ha raccontati nel modo giusto – spiega – se pensiamo che la bellezza basti, secondo me si commette un errore. La bellezza va comunicata. Punto”.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui