A tentare la fuga anche un giovane viterbese, che ha eluso i domiciliari assegnatigli per spaccio e possesso di droga

Doppio inseguimento a San Faustino! Prima uno straniero e poi un giovane

222

È finito in manette un uomo originario della Costa D’Avorio che ieri ha tentato la fuga dalla Polizia in zona San Faustino.

Lo straniero, andato in escandescenza, avrebbe senza motivo dato spintoni e gomitate alla Polizia, che lo aveva fermato per un controllo.

Sempre nella giornata di ieri, un viterbese di 19 anni ha tentato anche lui la fuga tra i vicoli del quartiere dopo essere evaso dai domiciliari. Il ragazzo era stato trovato in possesso di tre kg di hashish solo pochi giorni fa.

Il braccialetto elettronico di controllo, tuttavia, ha subito allertato la Polizia, che è intervenuta bloccando il 19enne tra le vie di San Faustino.

Immediato l’arresto e il trasferimento in Questura. Ora dovrà rispondere di evasione e subirà un processo per direttissima questa mattina.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui