L'assessore alle attività produttive: "Bastano pochi e semplici passaggi per la compilazione, la firma e l’invio delle pratiche"

Ecco il nuovo sportello telematico comunale

166

VETRALLA – Nell’ambito della digitalizzazione della pubblica amministrazione il Comune di Vetralla ha avviato, già da tempo, un percorso finalizzato all’attivazione di sportelli informatici per facilitare la comunicazione e la trasmissione degli atti.

In un’ottica di innovazione e semplificazione l’amministrazione Coppari ha lavorato per la transizione di tutti i procedimenti SUAP che avvenivano in forma cartacea, prima attivando uno sportello in convenzione con la Camera di Commercio di Viterbo per arrivare ora a realizzare uno sportello personalizzato per rispondere alle esigenze dei cittadini.
“Con il nuovo sportello telematico polifunzionale”, sottolinea l’assessore alle attività produttive Enrico Paquinelli, “bastano pochi e semplici passaggi per la compilazione, la firma e l’invio delle pratiche per le attività produttive, accessibile anche tramite App (disponibile a breve)”.

Un assistente telematico faciliterà il procedimento di compilazione, attraverso un’interfaccia intuitiva e completa.
In un video esplicativo , pubblicato sulla pagina fb del Comune di Vetralla e sul sito dell’Ente, ne viene descritto il funzionamento.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui