Ecco Strade d’Europa, Procaccini: “Un progetto dedicato a quelle opportunità che non vengono colte”

Presentato a Tarquinia il portale Strade d'Europa. Rotelli: "Impegno quotidiano importante per le nostre comunità"

297
Strade d'Europa
Grande folla all’auditorium San Pancrazio

Sì è tenuta ieri a Tarquinia la presentazione del portale Strade d’Europa (www.stradedeuropa.eu), un progetto ideato e promosso da Nicola Procaccini, eurodeputato di Fratelli d’Italia.

Lo scopo del portale è quello di dare la possibilità alla cittadinanza di mantenersi costantemente informata sulle possibilità offerte dall’Unione Europea in tema di finanziamenti, progetti, bandi e opportunità per lo studio e il lavoro.

Il deputato FdI Mauro Rotelli, soddisfatto del progetto, annuncia così la sua partenza: “Non ci sono scadenze elettorali, ma esserci sempre e raccontare l’impegno quotidiano è importante per le nostre comunità, per le aziende, per gli artigiani, per gli agricoltori”.

In coro Procaccini parla di un’Europa da cambiare, un cambiamento che inizia proprio dall’implementazione di nuove opportunità per i cittadini, fornite proprio dall’Europa stessa: “L’Europa da cambiare e l’Europa delle opportunità: oggi con Mauro Rotelli e tanti amici di Fratelli d’Italia ne abbiamo parlato a Tarquinia”.

Straordinaria, la partecipazione del pubblico, che è accorso per assistere alla presentazione riempendo i posti dell’auditorium San Pancrazio.

L’eurodeputato Nicola Procaccini sul palco dell’auditorium San Pancrazio

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui