Educhiamo, al via la seconda edizione del progetto dedicato ai giovani

L’iniziativa ha l’obiettivo di favorire percorsi educativi di competenze socio relazionali e affettive e di prevenzione dei comportamenti di disagio e dipendenza patologica in età evolutiva.

76

Dopo il successo della prima edizione, che ha visto coinvolte parrocchie e scuole secondarie di secondo grado del territorio viterbese, torna anche quest’anno “Educhiamo”, organizzato e promosso dalla Caritas diocesana di Viterbo.

L’iniziativa ha l’obiettivo di favorire percorsi educativi di competenze socio relazionali e affettive e di prevenzione dei comportamenti di disagio e dipendenza patologica in età evolutiva.

“Educhiamo” è dunque uno strumento per coinvolgere le principali agenzie educative della comunità. Si rivolge alla scuola, alla famiglia e al territorio, con particolare attenzione alle parrocchie, considerate un crocevia di riferimento di una concreta azione di rete.

Il progetto si propone di realizzare nuovi spazi educativi e aggregativi dove promuovere e sperimentare percorsi di educazione relazionale socio-affettiva e favorire la conoscenza e l’integrazione tra i ragazzi adolescenti.

I percorsi educativi sono orientati all’apprendimento e allo sviluppo delle life skills necessarie per creare benessere e salute. L’educazione alle emozioni è una vera e propria ginnastica per il cuore e il cervello, le cui ricadute positive si apprezzano in ambito scolastico e nella quotidianità della vita.

“Educhiamo”, per la sua realizzazione, si avvale di una equipe educativa multidisciplinare e multi professionale composta da educatori, psicologi-psicoterapeuti, counsellor professionisti, esperti in teatro sociale in collaborazione con medici, ostetriche, mediatori familiari, esperti agronomi.

 Si potrà avere informazioni collegandosi al sito www.caritasviterbo.it.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here