Elena Servi, vittima delle persecuzioni Naziste incontra gli studenti a Montalto di Castro

249

Montalto di Castro questa mattina, con l’incontro presso l’istituto scolastico di Pescia Romana, ha ricordato il periodo in cui le autorità della Germania nazista e i loro alleati furono responsabili del genocidio nei confronti degli ebrei d’Europa. Gli studenti delle classi terze della scuola secondaria di Primo Grado hanno incontrato Elena Servi, 89 anni, personaggio che subì duramente le leggi razziali. Una importante testimonianza, non solo per i ragazzi, che ha portato profondamente a riflettere.

“Oggi, insieme ai ragazzi dell’istituto scolastico abbiamo ricordato un momento tristissimo della storia contemporanea, la shoa, anche grazie alla testimonianza di chi l’ha vissuta sulla propria pelle”, ha detto l’assessore Silvia Nardi. “Ricordare è un dovere. Come insegnare alle nuove generazioni l’integrazione e il rispetto verso chi è diverso da noi. Grazie a tutti gli insegnanti, ai ragazzi, a Elena Servi e Luigino Zapponi. Testimoni di questo capitolo di storia”.

Comune di Montalto di Castro

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui