Camilli, Grancini e Perlorca: "Lavoriamo per una riconoscibile amministrazione di centro destra con impegni patti chiari"

Elezioni in Provincia, i consiglieri FdI: “Nocchi faccia chiarezza sul futuro dell’ente”

66

VITERBO – “Entro 10 giorni il presidente della Provincia Nocchi deve indire le prossime elezioni per il rinnovo del Consiglio provinciale. Dovrà indirle entro i successivi 90 giorni.
Riteniamo che sia il momento di fare definitivamente chiarezza sul futuro dell’ente e soprattutto sulla proposta di governo che intende costruire l’alleanza di centro destra della Tuscia. Fratelli d’Italia lo ribadisce da tempo in tutte le sedi”.

A parlare, in una nota, sono i consiglieri provinciali FdI Roberto Camilli, Gianluca Grancini e Ombretta Perlorca.

“Riteniamo altresì – aggiungono – di non essere così sprovveduti da non sapere che tempi e modi in politica assumano significati e siano oggetto di valutazioni.
Lo era fin dall’inizio e lo è tanto più oggi che ci apprestiamo a una tornata elettorale che riguarda un terzo dei comuni della Tuscia e all’esito di un chiarimento politico all’interno della maggioranza del comune capoluogo che è stato raggiunto proprio sulla base di una assunzione di responsabilità collettiva della coalizione ad assumere comportamenti coerenti nei diversi livelli istituzionali”.

“Lo ribadiamo: coerentemente con la nostra visione abbiamo scelto di porci all’opposizione di ogni accordo di palazzo. Non soffriamo di governite e non siamo disposti a tutto pur di sedere in maggioranze in cui non ci riconosciamo.
Lavoriamo per dare anche alla Provincia – concludono i consiglieri – una riconoscibile amministrazione di centro destra, con impegni e patti chiari”.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui