Elicottero atterra tra i tetti: panico e feriti, tra i quali un bambino

Panico tra gli abitanti a causa del volo rasente sui tetti

976
elicottero militare

SONDRIO – Atterraggio d’emergenza tra i tetti di Santa Caterina Valfurva e tre feriti lievi per un elicottero partito dalla base militare di Viterbo.

Il velivolo stava trasportando un generatore di corrente quando un guasto ha costretto il pilota a compiere la manovra d’emergenza. Purtroppo, l’atterraggio ha comportato la scoperchiatura di alcuni tetti e delle lamiere sono cadute a terra, nel vicino parco, ferendo un uomo di 65 anni, un diciottenne, ma anche un bambino di 10 anni.

Nessuno, tuttavia, avrebbe riportato delle lesioni gravi. Tantissima la paura, visto il volo rasente sopra le case, dove i residenti hanno temuto il peggio per le loro vite.

Al momento sarebbero in corso delle indagini per determinare le cause precise dell’incidente ma, secondo quanto riportato da SkyTg24, una delle funi che legavano il generatore al bielica viterbese sarebbe stato sul punto di strapparsi.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui