Emergenza ratti a San Pellegrino, a breve interventi straordinari

Il Comune interverrà ma il sindaco Arena sollecita i cittadini a provvedere in proprio, magari con le classiche trappole

159

Un’ordinanza di intervento straordinario per motivi di pubblica sanità.

Così il sindaco Arena risponde alle richieste di 130 residenti – di cui si è fatto portavoce in aula il pentastellato Erbetti – che da giorni denunciano scorribande di topi negli appartamenti – sino al secondo piano – e negli esercizi commerciali della zona.
L’amministrazione è pronta a intervenire – data la straordinarietà del caso – ma Arena tiene a rimarcare che “per legge il Comune si deve interessare degli edifici pubblici”.
Il sindaco invita e sollecita quindi anche i cittadini a provvedere con interventi privati “magari utilizzando le trappole come si faceva prima”.

E, se non fossero sufficienti, non resta che rivolgersi al pifferaio di Hamelin.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui