Ente Monti Cimini, solito copione Pd: Zingaretti nomina Cappelli

656
Da sx, Cappelli, Nocchi e Zingaretti
Sta suscitando perplessità il nuovo “super incarico” per Angelo Cappelli, ex capo di gabinetto del presidente della Provincia Pietro Nocchi, che di recente è stato nominato da Nicola Zingaretti direttore dell’ente Monti Cimini-Riserva Naturale regionale Lago di Vico.

Tra le oltre duecento candidature pervenute, la scelta – guardacaso – è caduta proprio su di lui. La nomina effettiva è arrivata il 9 dicembre 2019, con il Decreto n° T00304 puntualmente firmato dal governatore del Lazio nonché segretario nazionale del Partito Democratico.

Sul discutibile caso le opposizioni della Regione Lazio balbettano invece di alzare la voce. E così il solito Partito Democratico continua a giocare da solo la sua tranquilla partita a scacchi, continuando regolarmente a premiare i suoi fedelissimi. Mentre il centro-destra dorme.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui