Riceviamo e pubblichiamo

Erasmus in Romania per la scuola media Egidi di Viterbo

465

Ancora una volta Erasmus, per la scuola media “Pietro Egidi” di Viterbo. Questa volta con il progetto “Master Your Emotional Intelligence”, volto alla scoperta e alla condivisione europea di nuove attività e nuovi metodi per la sollecitazione e l’implementazione delle capacità di gestione delle diverse intelligenze emotive di cui ognuno di noi è padrone e non sempre amministratore.

Scopo finale e passaggi intermedi del progetto sono ampiamente documentati sulla pagina di riferimento del sito della “Egidi”, mentre buona parte delle attività sono state presentate dai partner partecipanti nella sede della scuola di Iaşi, Romania.

A riunirsi in questa occasione sono stati Romania, in qualità di partner capofila, Slovenia, Slovacchia, Grecia, Turchia e ovviamente Italia con la nostra scuola che da qualche anno puntualmente coinvolge i propri allievi nella partecipazione ai progetti “Erasmus+ K22”.

L’attività Erasmus si è svolta dal 12 al 18 gennaio. I docenti del progetto hanno riportato da Iasi un buon bagaglio di proposte ludico-didattiche oltre alle coordinate specifiche per l’organizzazione particolareggiata del percorso. Percorso del quale saranno diretti partecipi i nostri allievi nelle mobilità che seguiranno.

Iaşi è una città di giovani (polo di notevole rilievo per le università romene) e di cultura (un Caravaggio, un Veronese nonché altri artisti nostri connazionali nelle sale del “Palatul Culturii”). Bello il suo “Colegiul naţional de artă Octav Băncilă”, scuola in cui i ragazzi possono indirizzarsi fin dagli 11 anni verso lo studio e la specializzazione nelle arti figurative, nella danza o nella musica e nel canto. Proprio nelle aule della “Octav Băncilă” venti insegnanti di diversi paesi Europei si sono riuniti per tutta la durata della mobilità con lo scopo di valutare metodologie e contenuti utili allo sviluppo delle intelligenze emotive nei giovani delle nostre scuole secondarie, un periodo chiaramente delicato per la crescita emotivo-intellettiva del giovane.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui