Erasmus Plus: Portogallo e Repubblica Ceca ospiti al Colasanti

Gli studenti dell’Istituto Colasanti hanno ospitato alcuni loro coetanei del Portogallo e della Repubblica Ceca nell’ambito del progetto “ Erasmus Plus”.

238
Portogallo e Repubblica Ceca al Colasanti

Dal 24 febbraio al 2 marzo gli studenti dell’Istituto Superiore Giuseppe Colasanti hanno ospitato alcuni loro coetanei del Portogallo e della Repubblica Ceca nell’ambito del progetto “ Erasmus Plus”.

Il progetto, finanziato dalla Comunità europea, intende promuovere la mobilità all’interno dell’Europa, per consentire a studenti e docenti un proficuo scambio di esperienze   e conoscenze. Il progetto era stato avviato a novembre con la presenza a Civita Castellana di alcuni docenti portoghesi che, collaborando con le docenti di lingua dell’IIS Colasanti, avevano pianificato le diverse fasi dell’esperienza. In questi giorni poi gli studenti dei quattro indirizzi del Colasanti hanno ospitato gli studenti portoghesi e saranno loro ospiti ad ottobre. “Ci sarà un’ulteriore step a maggio 2020 – spiega la prof.ssa Maria Grazia Di Marco-per il quale gli studenti del nostro istituto superiore si recheranno nella Repubblica Ceca. In un clima di gioiosa amicizia gli studenti portoghesi hanno potuto apprezzare le bellezze del nostro territorio. Molto interessante la visita a Roma. Gli studenti sono stati ricevuti dal sindaco Angelelli che ha sottolineato come questo tipo di attività aiuti i giovani ad integrarsi in Europa, in un fecondo scambio di valori”.

Il progetto prevedeva anche la realizzazione di un lavoro sul Marco Polo e l’ esperienza del viaggio come arricchimento personale e integrazione tra popoli. Nel corso dei laboratori, seguiti dagli insegnanti del Colasanti, gli studenti hanno realizzato anche un logo della manifestazione. Ieri il saluto con una bella festa presso l‘Aula Magna della Provincia. Si spera un arrivederci visto il clima di calorosa amicizia che si è costruito in questi giorni.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui