Intanto i lavoratori del settore, totalmente fermo da quasi un anno, premono per la ripartenza

Estate 2021, la proposta di Figliuolo al Cts: “Vaccini in discoteca per i giovani”

224
discoteca
Discoteca: immagine di repertorio

Riaprire le discoteche in vista della stagione estiva ed utilizzarle anche come luogo di somministrazione per i vaccini per le fasce d’età più giovani: è questa la proposta avanzata dal generale Figliuolo, commissario straordinario per l’emergenza Covid, ai membri del Comitato Tecnico Scientifico.

Intanto anche in Italia si pensa ad esperimenti – sulla scia di quanto avvenuto in diversi paesi del mondo, dall’Olanda alla Spagna – per organizzare serate danzanti con alcune migliaia di persone: le uniche regole sono quelle di indossare la mascherina per tutta la durata di permanenza nel locale e di essere provvisti del “green pass”. I primi appuntamenti dovrebbero tenersi già nei primi giorni di giugno a Milano e Gallipoli.

I lavoratori del settore premono per la ripartenza del “mondo della notte”, che ha cessato del tutto la sua attività ormai da quasi un anno.

Se i dati sulla pandemia si manterranno in calo come nei giorni scorsi, l’ipotesi della riapertura di discoteche e sale da ballo potrebbe concretizzarsi prima del previsto: sulla possibilità di somministrare vaccini all’interno, ancora non è dato sapere.

L’Italia, nel frattempo, si avvia a diventare sempre più “bianca”. Da lunedì saranno tre le regioni che abbandoneranno la fascia gialla: Molise, Sardegna, Friuli Venezia Giulia. Il turno del Lazio dovrebbe essere il 14 giugno. Da novembre – mese in cui è stato introdotto il sistema di rischio basato sulle fasce di colore – soltanto la Sardegna, per un breve periodo, aveva visto il ritorno del bianco.

Per la metà di giugno quasi tutta la penisola dovrebbe essere promossa dal giallo, con la conseguenze riapertura delle attività finora rimaste chiuse. E, presumibilmente, anche delle discoteche.

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui