Record storico per l'Italia di Mancini: dopo 82 anni è stato eguagliato il record del ct Vittorio Pozzo

Euro 2020, gli Azzurri portano a casa la vittoria contro il Galles: Pessina fa volare l’Italia

149

Italia-Galles 1-0. Una partita indimenticabile che fa volare l’Italia nell’ultima gara del gruppo A. L’undicesima vittoria consecutiva per la Nazionale allenata da Roberto Mancini, che saluta l’Olimpico nel migliore dei modi.

Al 39esimo del primo tempo, decide il gol di Matteo Pessina, match-winner della partita. Nelle tre partite vinte ai gironi, gli Azzurri hanno segnato in totale sette gol e nessun subito. Con quest’ultima vittoria l’Italia si è aggiudicata il passaggio del turno da prima classificata, con l’espulsione di Amparo che ha reso tutto più semplice.

Infatti, agli ottavi di finale – che si terranno sabato 26 giugno allo stadio Wembley di Londra – l’Italia giocherà contro la seconda classificata del gruppo C, una tra l’Ucraina di Shevchenko e l’Austria di Alaba.

Inoltre, la partita contro il Galles ha segnato l’esordio per Marco Verratti che ha ripreso in mano le chiavi del centrocampo: “Nei primi cinque giorni ho pensato di non farcela – spiega Verratti – Mi sono fatto male in un modo strano. Non avevo nulla da perdere, ho cercato di lavorare due o tre volte al giorno per esserci. Ho rivissuto gli stessi incubi del 2016, stare fuori dagli Europei è dura. Adesso, però, sono felice di essere tornato. Devo ringraziare il Psg e Mancini che mi ha atteso”.

Mentre Federico Chiesa ha disputato il primo match da titolare nella competizione, “è una grande emozione – spiega l’esterno della Juventus – Per me è un orgoglio e un sogno indossare la maglia azzurra. Dove può arrivare l’Italia? Non voglio dire niente ma facciamo bene a sognare”.

Per gli Azzurri il livello di entusiasmo, in vista degli Europei, è altissimo. Con la grinta e la tenacia dei nostri ragazzi possiamo permetterci di sognare in grande.

Forza Azzurri!

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui