Evade i domiciliari per recarsi agli uffici pubblici: in arresto donna 39enne

Da quanto dichiarato la donna sarebbe evasa per una singolare motivazione: l'espletazione di alcune pratiche presso uffici pubblici

190

Evade i domiciliari, donna di 39 anni arrestata dalla Polizia di Stato.

Sorpresa dalla squadra volante che, passata presso la sua dimora per un controllo non l’ha trovata in casa, da quanto dichiarato la donna sarebbe evasa per una singolare motivazione: l’espletazione di alcune pratiche presso uffici pubblici.

Rintracciata dalle forze dell’ordine la donna è stata tratta in arresto con ripristino della misura cautelare presso il suo domicilio.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui