All'ordine del giorno anche la civica benemerenza al mondo della sanità, fondamentale nell'emergenza Covid

Ex Terme Inps, 5G e centro federale in agenda questa settimana a Palazzo dei Priori

123

Si inizia questa mattina con la quarta commissione chiamata a deliberare sull’istituzione di un centro federale presso la piscina comunale, dopo il via libera da parte del consiglio alla modifica del regolamento sugli impianti sportivi.

Approvazione che, di fatto, ha reso meno complicato il passaggio dell’impianto natatorio comunale a centro nuoto federale.

Martedì 30 giugno è la volta del parlamentino comunale.

Tra i punti all’ordine del giorno: l’esame e l’approvazione dello studio di fattibilità, redatto da Federterme, sul piano di rilancio dello stabilimento termale ex Inps e il riconoscimento di civica benemerenza alle professionalità del mondo della sanità in prima linea per l’emergenza Covid.

Il 2 giugno assise straordinaria sulla banda ultralarga e 5G, con particolare riferimento ai benefici e alle criticità legati all’installazione di nuove infrastrutture digitali.

Il consiglio tornerà poi a riunirsi nella mattinata del 7 luglio – seduta dedicata alle interrogazioni – e nel pomeriggio del 9.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui