Faceva benzina in autostrada senza pagare, pregiudicato francese incastrato dalle telecamere

203

Per due volte aveva deciso di fare benzina in un distributore in autostrada senza pagare; l’uomo, di origini straniere, non l’ha però fatta franca grazie ai Carabinieri di Civitella D’Agliano.

La denuncia era scattata dal gestore dell’area di servizio Tevere Est, che il 30 ottobre e il 1 novembre aveva riscontrato il “furbetto” che aveva per due volte fatto il pieno senza preoccuparsi di pagare quanto dovuto.

Grazie alle immagini di videosorveglianza dell’autogrill dell’area, tuttavia, l’uomo non l’ha fatta franca ed è stato immediatamente identificato. Il malfattore, un francese pregiudicato, è stato riconosciuto dai Carabinieri che hanno proceduto alla denuncia per il reato di insolvenza fraudolenta.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui