Falerina, una strada maledetta. Il tragico incidente dove hanno perso la vita due giovanissimi

Il terzo ragazzo, che era alla guida dell’auto che si è schiantata contro un pilone di cemento,Leonardo Marroni è ricoverato in gravi condizioni al Policlinico Gemelli di Roma.

0
6879
A sinistra Pierpaolo Bartoloni, a destra Stefano Federici
Segui
( 0 Followers )
X

Segui

E-mail : *

Si chiamavano Pierpaolo Bartoloni  di 22 anni e Stefano Federici  di 24 anni i due giovani ragazzi che stamattina hanno perso la vita in un tragico incidente lungo la via Falerina che collega Fabrica di Roma e Civita Castellana.

Il terzo ragazzo, che era alla guida dell’auto che si è schiantata contro un pilone di cemento,Leonardo Marroni è ricoverato in gravi condizioni al Policlinico Gemelli di Roma. In base alle prime indiscrezioni sembra che la Toyota Rav 4, forse a causa della superficie viscida del manto stradale bagnato dalla pioggia caduta durante la notte,  abbia sbandato per poi capovolgersi e finire a lato della strada.

Per Pierpaolo, che abitava a Parco Falisco, e Stefano, che viveva a Faleri, non c’è stato nulla da fare. Leonardo invece è ricoverato al Policlinico Gemelli. Purtroppo la via Falerina si conferma una strada maledetta. Negli ultimi anni è stata teatro di altri incidenti mortali e drammatici. Nella maggior parte a perdere la vita sono stati  adolescenti e ragazzi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here