Lega Civita Castellana si complimenta con l'operato dei farmacisti locali

“Farmacie Comunali di Civita Castellana punto di riferimento sociale e sanitario”

160
farmacia

Riceviamo e pubblichiamo – Il Servizio domiciliare gratuito del  Pronto Farmaco e Pronto Spesa, istituito dal Comune di Civita Castellana in collaborazione con la Croce Rossa Italiana, l’Ekoclub International e le Tigri Bianche dell’ Arci Prociv , ha superato in 30  giorni dalla sua attivazione i 113 interventi.

“Il numero così elevato di richieste – sottolineano i Consiglieri Comunali della Lega –, fa comprendere come  la popolazione civitonica abbia  compreso con senso di responsabilità  l’invito a rimanere  a  casa per il bene di tutta la comunità , al fine di fronteggiare il coronavirus. I numeri degli assistiti riguardano principalmente, anziani, famiglie, diversamente abili  e persone particolarmente vulnerabili”.

“Parlando di Pronto Farmaco vogliamo esprimere il nostro ringraziamento a nome dell’Amministrazione Comunale della quale orgogliosamente facciamo parte, al personale delle farmacie comunali F1 e F2 ,impegnato in prima linea  nel proprio  servizio e  pur  rischiando la propria salute, risulta essere   un punto di riferimento di estrema  importanza dal punto di vista sociale e sanitario per l’ intera cittadinanza  civitonica, in questo difficile  momento dovuto alla devastante emergenza sanitaria del Covid 19”.

Il Gruppo Consigliare Lega Civita Castellana

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui