Farnese, le clarisse di Santa Maria delle Grazie hanno bisogno di aiuto: l’appello sui social

E' un appello che non ha mancato di suscitare molta curiosità, quello delle clarisse di Farnese, suore di clausura ma non contrarie a utilizzare Facebook e internet per chiedere aiuto

0
151
clarisse farnese
Segui
( 0 Followers )
X

Segui

E-mail : *

E’ un appello che non ha mancato di suscitare molta curiosità, quello delle clarisse di Farnese, suore di clausura ma non contrarie a utilizzare Facebook e internet per chiedere aiuto.

Il problema riscontrato è quello dell’ingente costo di consolidamento delle fondamenta del monastero di Santa Maria delle Grazie, dichiarato inagibile dal Ministero dei Beni Culturali. Per il ripristino dell’agibilità è necessario un intervento urgente e molto dispendioso.

Ecco l’appello integrale delle clarisse, apparso sulla loro pagina Facebook:

“Purtroppo di recente sono state riscontrate lesioni nelle volte della nostra Chiesa del XV secolo e dopo un’indagine condotta da ingegneri del Ministero dei Beni Culturali è stata dichiarata INAGIBILE! Per il suo ripristino sono necessari interventi urgenti di consolidamento per garantire la sicurezza dell’immobile e l’incolumità delle persone.
Per noi monache la Chiesa è il luogo caro dove celebriamo quotidianamente la lode al Signore, il luogo cardine della nostra vita monastica. Per noi la vicinanza al nostro paese ci permette di sentire il fiato della gente, di conoscere le ferite, le paure, le attese, i bisogni degli uomini. Rispondiamo con un ascolto ospitale, come grembo che accoglie e che si fa cassa di risonanza del grido dei poveri al Padre delle misericordie.
Come monastero di sorelle povere di Santa Chiara viviamo di provvidenza e non abbiamo nessun tipo di contributo istituzionale e quindi ci rivolgiamo a quanti possono e vogliono aiutarci anche con una piccola offerta.”

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here