FdI risponde alle critiche del Pd: “Non accettiamo nessuna lezione di responsabilità”

182
civita castellana

Fratelli d’Italia Civita Castellana: “Ci sorprende l’intensità della critica lanciata dal circolo del Pd di Civita Castellana – l’unico sull’intero territorio nazionale ad aver polemizzato – sulla nostra campagna denominata ‘Compra italiano, compra locale. Un Natale tricolore è un Natale solidale’.

Iniziativa, questa, volta ad incentivare l’acquisto di prodotti locali per risollevare il tessuto economico profondamente colpito dalla pandemia, e che ha già riscontrato molto successo sull’intero territorio italiano.

Il Pd civitonico ci accusa di essere poco responsabili soltanto perché allestiremo un gazebo – rispettando tutte le dovute normative anti-Covid – presso il mercato rionale in mattinata ed in piazza Matteotti nel pomeriggio.

Non siamo soliti rispondere a sterili polemiche, ma visto che veniamo attaccati su una questione abbastanza delicata e su una iniziativa che dovrebbe unire anziché dividere, ci preme ricordare che i loro rappresentanti al Governo della Nazione, ogni giorno ci allietano con provvedimenti piuttosto contraddittori che incentivano assembramenti, come il sistema di cashback che offre un rimborso a chiunque si faccia promotore di acquisti.

Per tali motivi, non intendiamo accettare nessuna lezione di responsabilità da chi spara sentenze in mancanza di argomentazioni serie per il solo gusto di attaccare, e visto che il ‘faccione’ del nostro Presidente irrita così tanto la coscienza del Consigliere Brunelli vorremmo rispolveragli la memoria ricordando quel famoso 20 febbraio, quando il suo mentore sorseggiava spritz con un’allegra combriccola in barba al virus. A volte, Signori, sarebbe meglio tacere”, è quanto dichiara in una nota Fratelli d’Italia Civita Castellana.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui