Ferragosto 2019, gli esercenti del centro: “Viterbo piena di turisti come mai prima”

Passato il weekend di Ferragosto, è tempo di bilanci per i proprietari delle attività del centro storico di Viterbo

761
centro storico viterbo
.

Passato il weekend di Ferragosto, è tempo di bilanci per i proprietari delle attività del centro storico di Viterbo. I quali, a quanto sembra, non avevano mai visto così tanti turisti muoversi per la città nei giorni a cavallo di Ferragosto.

Tutti gli esercenti che hanno tenuto aperte le proprie attività il 15 e nei giorni a seguire – rinunciando alla spiaggia e al mare – hanno avuto un riscontro più che positivo. Stando alle loro dichiarazioni, Viterbo, e in particolare il quartiere di San Pellegrino con il Duomo e il Palazzo dei Papi, sono stati invasi dai turisti come mai prima. A partire da mercoledì 14, fino a domenica 18 agosto, il centro della città è stato presa d’assalto da una gran folla di visitatori, sia italiani che stranieri, armati di cartine e macchine fotografiche.

E dopo la visita ai monumenti principali di Viterbo, verso sera i turisti si sono spostati nei vari bar e ristoranti del centro storico. I ristoratori hanno notato che nei giorni scorsi la quasi totalità dei clienti presenti ai loro tavoli erano turisti. E a detta dei proprietari dei locali, molti di loro non si sono limitati a una sola cena, ma anche a due o tre, a dimostrazione del fatto che i giorni di permanenza dei visitatori a Viterbo sono in aumento.

“Serve continuare sulla programmazione turistica come stanno ben facendo gli assessori preposti avendo una stretta collaborazione con esercenti e strutture ricettive – ha spiegato il consigliere di Fratelli d’Italia Paolo Bianchini, proprietario di uno dei ristoranti del centro storico – insieme abbiamo imboccato la strada giusta per mettere Viterbo nel posto che merita nel panorama turistico italiano”.

A confermare le parole del consigliere, anche i dati di PromoTuscia, che dichiara una media giornaliera di almeno 100 visitatori al giorno presso l’ufficio turistico di piazza Martiri d’Ungheria.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui